Tel. 010.2363848 - e-mail: viaggi@dafnet.it

Dafne

Trekking con asino

asino aria aperta JPEGIn molte Aree protette della Regione Liguria, come ad esempio nel Parco del Beigua e nel Parco di Portofino, è possibile effettuare passeggiate accompagnati dagli asini.

Contattateci per un preventivo: viaggi@dafnet.it  – 3336904322 – 3472414780

L’utilizzo dell’asino è un modo nuovo, ma che guarda al passato, per intraprendere un cammino di lentezza e di riscoperta del territorio. Camminare con questo antico e umile amico dell’uomo riempie il viaggio  di emozionalità in quanto animale sincero e dolce, e crea una relazione profonda di inteso spessore.

L’asino pondera e pensa in quanto animale riflessivo e oggi viene utilizzato sempre più spesso per le attività didattiche e di relazione tra le persone.
asino1Il il cammino in compagnia dell’asino è una formula innovativa che raccoglie gli stimoli dal nostro passato e li proietta sui bisogni di un accorto rapporto con l’ambiente, per vivere esperienze profonde di contatto e osservazione.

Viaggiare con questo simpatico animale  permette di imparare ad assaporare il gusto di rallentare, di esplorare andando avanti, perché l’asino rallenta il passo e rafforza il pensiero.
L’asino accompagna i suoi amici escursionisti (bambini o adulti)  lungo i percorsi, aiutandoli nel trasporto dei loro equipaggiamenti e vettovagliamenti; con il basto si fa carico dei bagagli e del materiale per le attività, percorre l’itinerario insieme agli  escursionisti,  permettendo loro un cammino più agevole poiché avranno sulle loro spalle solo lo stretto necessario per la camminata da compiere.
Gli escursionisti, in cambio, devono adottare il suo passo, avere cura di lui, condurlo senza forzarlo.
Camminare con un asino significa entrare in empatia con la natura ed in particolare con un animale che da sempre ha accompagnato  l’uomo nei suoi spostamenti.

Edinet - Realizzazione Siti Internet - PIVA 03463700108 - Informativa Cookie - Privacy Policy - Aiuti di Stato